• giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
Giovedì, 26 Marzo 2015 14:22

Asili: i bambini non si spostano come pacchi

“I problemi ci sono ma il piano per risolverli va costruito con l’ascolto”. Giuseppe Romanini invia la propria adesione alla manifestazione promossa dai sindacati per protestare sui tagli ai servizi per l’infanzia. “Cittadini e lavoratori scenderanno in piazza per far sentire le proprie ragioni contrarie al disegno dell’Amministrazione comunale – commenta il deputato -  E’ il risultato di una strada senza uscita, imboccata ancora una volta da un Comune che in teoria ha fatto della partecipazione un segno del proprio governo. In pratica invece decide di chiudere, ridurre o privatizzare  strutture fondamentali per la crescita dell’individuo, profondamente radicate nel vissuto collettivo, senza concertare un simile percorso con le famiglie e gli addetti. Le scelte avanzate prefigurano di fatto una destrutturazione molto complessa dei servizi all’infanzia che per loro natura hanno una utenza che va da 0 a sei anni, bambine e bambini che non si possono spostare come pacchi. L’auspicio è che, come in altre circostanze, il sindaco non faccia aspettare troppo la revisione di tali scelte”.

Ultima modifica il Martedì, 29 Settembre 2015 11:31
Joomla SEF URLs by Artio

Programma PD 2018