• giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
Giovedì, 08 Gennaio 2015 20:58

Charlie Hebdo: solidarietà e fermezza contro il terrorismo

Parma, 8 gennaio 2015 – Dopo la strage terroristica di ieri a Parigi contro la redazione di Charlie Hebdo, continuano in moltissime città europee e del mondo le mobilitazioni a cui oggi si aggiungerà  anche Parma.

A Roma per i lavori di Camera e Senato, Giuseppe Romanini, Patrizia Maestri e Giorgio Pagliari, fanno pervenire la propria adesione.

Sosteniamo l’iniziativa di Cgil, Cisl e Uil che hanno promosso un momento pubblico a Parma per testimoniare solidarietà alle vittime e fermezza contro il terrorismo. Ciò che è accaduto ieri a Parigi  - scrivono - indigna profondamente e scuote le coscienze di tutti i democratici e di coloro che ritengono la libertà di stampa e di satira  uno dei valori su cui è innestato il vivere civile. La libertà di espressione va difesa sempre, dovunque e comunque. E’ necessario che in tutto il nostro Paese, così come sta accadendo in Europa,  si levi forte la condanna di quanto accaduto perché non si possono concedere alibi agli integralismi di qualsiasi natura che vogliono mettere in discussione le libertà e i diritti civili. Proponiamo che il 13 gennaio, nel giorno del patrono della città, la cerimonia di consegna degli attestati e benemerenze civiche inizi ricordando le vittime e manifestando vicinanza ai loro famigliari e alla Francia tutta”.

Ultima modifica il Martedì, 29 Settembre 2015 11:37
Joomla SEF URLs by Artio

Programma PD 2018