• giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
Mercoledì, 05 Luglio 2017 13:58

Province. Romanini (PD): “C’è l’impegno del Governo a stanziare risorse e a rivederne il funzionamento”

Parma, 7 luglio 2017 – “Lo stanziamento aggiuntivo di 170 milioni di euro disposto con la “manovrina” approvata nei giorni scorsi è un segnale importante ma ancora non sufficiente a consentire alle Province di assolvere alle proprie funzioni fondamentali, a partire dalla manutenzione delle strade e degli edifici scolastici, e a rispondere alle richieste e alle esigenze del territorio. Per questo l’impegno, assunto dal Ministro Boschi, per l’assegnazione di ulteriori 100 milioni di euro per garantire i servizi essenziali è estremamente importante e va nella direzione indicata dal PD con la mozione approvata dalla Camera questa settimana”. 

Lo ha dichiarato il deputato Pd Giuseppe Romanini, ex assessore alla scuola della Provincia di Parma. 

“Assicurare il regolare funzionamento delle Province con le risorse necessarie all'effettivo esercizio delle funzioni; modificare la legge Delrio al fine di ristabilire, a partire dal 2018, la piena autonomia economica, finanziaria ed organizzativa superando la logica emergenziale del bilancio annuale e garantendo una corretta programmazione; verificare che il processo di riordino delle funzioni assegnate dalle regioni sia garantito da un’adeguata copertura finanziaria. Sono questi” – ha spiegato Romanini – “i principali impegni cui il Governo dovrà lavorare nelle prossime settimane”. 

“Il disegno istituzionale che prevedeva il completo superamento delle Province è stato, purtroppo, bocciato dal voto al referendum del 4 dicembre; la legge Delrio, che anticipava quell’assetto, deve quindi essere rivista per restituire alle Amministrazioni Provinciali quell’operatività che, pur nel rispetto del principio del contenimento della spesa pubblica e della semplificazione dei livelli amministrativi di Governo, oggi non sono in grado di garantire”.

Ultima modifica il Lunedì, 10 Luglio 2017 06:56
Joomla SEF URLs by Artio