• giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
  • giuseppe romanini
Giovedì, 01 Ottobre 2015 13:51

Cerve: a disposizione delle parti per risolvere la crisi

“La salvaguardia di tutti i posti di lavoro è, per noi, un obiettivo irrinunciabile, è pertanto necessario fare tutto il possibile affinché che il tessuto economico del nostro territorio non venga ulteriormente impoverito”. Così i parlamentari parmigiani del Partito democratico Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini.

“Vogliamo esprimere la nostra vicinanza ai dipendenti del gruppo Cerve, dove sono stati annunciati oltre 128 licenziamenti. Una crisi che purtroppo va ad aggiungersi alle altre situazioni difficili in cui lavoratori e lavoratrici, in provincia di Parma, stanno lottando tenacemente per difendere il lavoro e garantire un futuro alle proprie famiglie. Per quanto riguarda la Cerve, il 5 ottobre è convocato un tavolo di confronto all’Upi che speriamo possa essere utile per chiarire la situazione; noi siamo doverosamente a disposizione delle parti per facilitare la definizione di una soluzione positiva”.

“Ieri l’ISTAT ha comunicato i dati economici che hanno virato in positivo e anche sul fronte occupazionale le statistiche segnano un miglioramento che va considerato anche nella prospettiva senza però abbassare l’attenzione sulle numerose situazioni di difficoltà e sulle vertenze ancora aperte che, in tutto il Paese, frutto della lunga crisi e che rischiano di ritardare l’avvio di una definitiva ripresa

Ultima modifica il Mercoledì, 14 Ottobre 2015 15:09
Joomla SEF URLs by Artio